Associazione Comano Sportiva

SC Rorè 16.09.18

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

AS COMANO - SC Rorè 3:1 (Cavadini (r) - Vanini - Mazidi (r))

Cielo grigio e temperatura gradevole al Tavesio in questa domenica di settembre.
In visita a Comano i mesolcinesi di Roveredo in veste nero-bianca e stimati e conosciuti per un passato da alta posizione di terza lega, oltre che per il loro carnevale -uno dei più rinomati della Svizzera italiana-.

Infatti sin dalle prime battute, complice un Comano sonnecchiante, le qualità degli ospiti sono emerse al punto da portare diversi pericoli nella peraltro ben disposta difesa giallorossa.
Dopo un decina di minuti arriva la rete del vantaggio ospite su calcio di rigore. La risposta del Comano è troppo timida e si limita ad un bel calcio di punizione di Emi "carro armato" che fa gridare al goal, ma che purtroppo finisce sull'esterno della rete. Giallorossi non riescono ad avere sopravvento sulla difesa mesolcinese e pertanto si va alla pausa con gli ospiti in vantaggio.
La ripresa parte decisamente meglio per il Comano e si intuisce che la cura "verbal-motivatoria" della pausa porta i suoi frutti; ospiti chiusi nella loro metà campo e dopo un paio di occasioni da rete dei giallorossi non sfruttate il Rorè cede e concede un calcio di rigore che Cavadini trasforma per il pareggio comanese.
Sale il morale e il ritmo dei padroni di casa e gran lavoro per la difesa ospite, che cede quasi subito alla pressione grazie ad un tiro in diagonale dalla sinistra di Vanini, imprendibile per il bravo portiere grigionese.
Il Comano non sazio fa valere una miglior condizione fisica e riesce a realizzare con Mazidi (primo goal stagionale) su calcio di rigore e a creare parecchie occasioni per la quarta rete che però non arriva per fortuite circostanze.
Superati quindi i "Lingera"; la sfida tra canevali va a favore degli "Sgarbelée" per la gioia della panchina comanese, composta in maggioranza da cariatidi carnascialesche.
Soddisfatta la buona cornice di pubblico, lo spettacolo fornito dalle due società è stato piacevole e corretto, senza infortuni e senza inutili proteste, il che ha facilitato il lavoro dell'arbitro; come dovrebbero essere tutte le partite del calcio amatoriale.

GRAZIE RORÈ, GRAZIE COMANO - TIFOSI E DIRIGENTI APPLAUDONOI!!!

 


Abbiamo 40 visitatori e nessun utente online

Le ultime notizie online

Rassegna immagini

FC Comano
1947
15 maggio 2016
Promossi in 4a
5.6.2011
Promossi in quarta
10.06.2016
Relax a Lido di Classe
30.03.2014
A Tesserete
Tiz
Una leggenda!
Arturo intramontabile
45mo partita commemorativa
Banco 2012
Boris-Igor-Curzio
26.02.2013
Max dirige sulla neve
45mo AS Comano
Costine e vino del Niño
Ra Linda e dü magütt
Una bella e due bestie
Arbitro! Il tuo hobby
clicca per approfondire
23.08.2015
A San Bernardo
Ricordi 2013
45mo: Barbara e Franco
Faido 2015
Vittoriosi in Finale!
45mo Comano-Porza
Incontro commemorativo vecchie "glorie"