Associazione Comano Sportiva

FC Insubrica 23.09.17

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

FC Insubrica - AS COMANO 4:2 (Matasic - Storni)
Secondo ritorno settimanale dal medrisiotto con le pive nel sacco. Comano dai due volti in campo ma sempre a corto di giocatori per assenze di vario tipo.

Con un solo uomo in panchina pronto a dare il cambio è veramente utopico pensare alla vittoria eppure il Comano per 45 minuti ha dato l'impressione di poter conquistare i 3 punti in palio.
L'insubrica parte "in tromba" e la difesa comanese ha parecchio lavoro nei primi minuti. Grazie però ad un incursione sulla fascia sinistra Lucas Matasic con un tiro cross riesce a sorprendere il bravo portiere dei padroni di casa; feriti nell'orgoglio gli insubrici attaccano furiosamente e agguantano poco dopo il pareggio.
Il Comano reagisce e a lunghi tratti del primo tempo si fa leggermente preferire, a pochi minuti dalla pausa l'arbitro concede il vantaggio per un fallo di Emi al difensore insubrico. Entrambi cadono a terra in area. Emi viene aggredito e l'arbitro lo nota fischiando il fallo di reazione e il logico cartellino rosso al difensore più rigore a favore del Comano che Storni trasforma.
Si va alla pausa in vantaggio ed è già un passo avanti.
Al rientro in campo il Comano soffre di supponenza e l'Insubrica in 10 uomini riesce nella rimonta e a portarsi in vantaggio conquistando i 3 punti che parevano saldamente in mano ai comanesi giallorossi.

DAI COMANO: 7 partite di fila perse in campionato lasciano troppo amaro in bocca ai tifosi conquistati faticosamente.


Abbiamo 55 visitatori e nessun utente online

Le ultime notizie online