Associazione Comano Sportiva

FC Rapid Bironico 13.05.17

Valutazione attuale:  / 2
ScarsoOttimo 

FC Rapid Bironico - AS COMANO  1:2 (Brizzi N. (r) - Pagnamenta E.)
Bel tempo, temperatura ideale, terreno da gioco "bitorzoluto" e Rapid Bironico in cerca di punti preziosi per mantenere posizione di conforto in classifica sono le premesse per la sfida che i comanesi hanno dovuto affrontare in quel dell'alto vedeggio.

Arbitro della contesa il Sig. Roberto Ferrari, alla sua 2700ma partita da direttore di gara!!!!!!
Comano giallorosso che purtroppo lamenta numerose assenze, vuoi per infortuni e vuoi per squalifiche, ma che scende in campo volonteroso e coriaceo.
I montecenerini per contro affrontano la gara con la caparbietà che li caratterizza, lottando su ogni pallone e attaccando immediatamente i possessori di palla con una pressione costante e a tutto campo.
Proprio su pressione offensiva, complice un rimbalzo non ben controllato dalla difesa giallorossa, il Bironico si porta in vantaggio a 10 minuti dalla fine del primo tempo. Subito la reazione comanese che con Emi, Nicola e Nava sfiorano la rete del pareggio immediato.
Si va in pausa con i padroni di casa in vantaggio.
Nella ripresa la musica non cambia sempre combattivi i blu di Bironico e partita con frequenti ma sterili capovolgimenti di fronte.
Un atterramento in area di Andrea Nava non lascia dubbi al direttore di gara Ferrari che decreta la massima punizione. Dal dischetto Nicola Brizzi non fallisce e riporta il Comano sull' uno a uno.
Reazione immediata del Bironico ma risposte chiare e inequivocabile della difesa comanese e del "guardiano" Marco Bettelini che non commette errori e assicura il risultato di parità.
Nell'ultimo quarto d'ora di contesa il Comano si fa più pericoloso e con Emiliano Pagnamenta riesce ad agguantare il vantaggio: incursione sulla destra la sua e tiro in corsa che supera il portiere avversario e si insacca al secondo palo.
Gli ultimi minuti della contesa sono logicamente caratterizzati dal tentativo dei padroni di casa di riagguantare il pareggio, ma Boris e compagni non lasciano molto spazio e pertanto Comano vittorioso e quarto posto in classifica matematicamente raggiunto in virtù dei 41 punti conquistati e del miglior "quoziente fair play" nei confronti del Gravesano-Bedano, unici a poter insidiare questa posizione in classifica.

BRAVI COMANESI, MA LE BOCCE NON SONO FERME E UN ULTERIORE PASSO AVANTI È ALLA NOSTRA PORTATA

 


Abbiamo 47 visitatori e nessun utente online

Le ultime notizie online