Associazione Comano Sportiva

FC Melide 29.10.16

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

FC Melide - AS COMANO 0:0
Serata fresca, quasi fredda, al Flavio Signorelli di Melide con i comanesi al cospetto della capolista per scoprire il vero valore delle proprie qualità e quelle dei melidesi capo-classisifica.

Grande cornice di pubblico a bordo campo e Comano a comandare il gioco per tutto il primo tempo. Melide in difficoltà e svariate sono le galoppate delle nostre punte velocissime che riescono a creare parecchio scompiglio nella pur ben organizzata difesa melidese.
Rare le azioni offensive dei padroni di casa e tutte ben gestite dalla robusta e impecabile difesa comanese che per l'occasione ha ritrovato Marco Bettelini in porta e il quartetto Deluigi-Ferrari-Nava-Faggi.
Mellide alle corde e ospiti in cattedra per tutto il primo tempo, ma purtroppo risultato ad occhiali che non premia la mole di gioco fornita dai comanesi, per l'occasione in divisa bianco-rossa.
Il secondo tempo inizia con la stessa trama, Comano in palla e Melide in affanno; molto rumore da bordo campo crea un po' di nervosismo all'arbitro forzandolo ad alcune decisioni un poco dubbie.
Dopo pochi minuti Charli ha tra i piedi la palla del vantaggio, ma non gli riesce il dribbling dell'estremo difensore o, meglio, l'estremo difensore compie una prodezza e il risultato non cambia.
Il ritmo un pochettino cala, complice anche il campo appesantito dalle recenti precipitazioni, e il Melide alza un po' la testa, ma senza creare panico tra i comanesi, si rende un pochino pericoloso con un paio di calci franchi da fuori area e su due azioni di calcio d'angolo.
Comanesi comunque sempre di un buon livello e anche se al triplice fischio il risultato è rimasto quello del fischio d'inizio, il pubblico presente ha potuto gustare forse la più bella partita di questa stagione.
Un Bravo è d'obbligo per entrambi le squadre.
Rimane tuttavia l'amletico dubbio: punto vinto o due punti persi? A fine campionato la sentenza. Per il momento a godere del risultato sono Insubrica e Riva che si avvicinano ai vertici della classifica.

DAI COMANO SOPRACENERINI DEL S.ANTONINO IN ARRIVO

 


Abbiamo 33 visitatori e nessun utente online

Le ultime notizie online