Associazione Comano Sportiva

FC Insubrica 30.09.16

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

FC Insubrica - AS COMANO 3:1 (Brizzi G.)
L'ultimo giorno di settembre cade l'imbattibilità dei giallorossi comanesi. Di fronte un'ottima squadra che con qualche aiutino è riuscita a sconfiggere i valorosi di Comano.

Parte male il Comano, nervoso e impacciato, sbaglia una facile occasione e si vede negare un calcio di rigore, ne approfitta l'Insubrica che colpisce su veloce azione la difesa comanese e infila con un perfetto pallonetto il cerbero estremo difensore uscito dai pali per contrastare l'avanzata avversaria.
L'azione si ripete poco dopo e il capitano giallorosso è costretto ad un intervento che l'arbitro non esita a sanzionare con il calcio di rigore. Malgrado l'intuito la palla finisce in rete e consegna il doppio vantaggio ai padroni di casa.
Si va alla pausa su questo risultato e nella ripresa si vede un'altra partita. I padroni di casa sono costretti nella loro metà campo e agiscono praticamente solo di rimessa.
Su bella azione Birizzino (sempre lui) infila la rete dei padroni di casa e la rimonta pare cosa fatta. Poco dopo il fratellone Nicola Brizzi con un bel diagonale colpisce il palo all'interno ma la palla non ha voluto prendere la via del fondo rete. Il Comano insiste e Emi sfiora la rete del pareggio con un tentativo di deviazione su calcio di punizione ben battuto da Latini. Da fuori area ci prova anche Charli con un potente fendente, ma il portiere dei padroni di casa compie il miracolo.
Quando la pressione del Comano era all'apice, su azione di rimessa l'arbitro decreta il secondo calcio di rigore a favore dell'Insubrica. Anche in questo Sam intusice ma la palla finisce in rete.
Inutile si è rivelata la rabbiosa reazione dei comanesi, frenati da decisioni arbitrali che talvolta hanno sfiorato il ridicolo e quindi complimenti ai padroni di casa che hanno saputo trarre profitto e candidamente ammettere la "debole" direzione di gara.

Come dicevamo alla fine dell'incontro con il Melano sono i 3 punti che contano e questa volta regaliamo la vetta solitaria della classifica al Melide

DAI COMANO CHE CI SAI FARE


Abbiamo 51 visitatori e nessun utente online

Le ultime notizie online