Associazione Comano Sportiva

AS COMANO al 5o rango al torneo di Faido
I giallorossi si presentano da vincitori per 2 volte consecutive e pertanto con l'ambizione di aggiudicarsi la challange del comune di Faido.
La formula del torneo radicalmente cambiata e il numero di squadre portate a 10 di per se hanno reso il compito più arduo.

Tuttavia il debutto contro la forte compagine mesolcinese del Rorè è stato molto convincente, per 2 volte in vantaggio, per due volte raggiunti, il 2 a 2 finale scaturito a nemmeno un minuto dal termine. Va notato che molti giocatori erano segnati dalla "stanchezza" che le feste di San Bernardo lasciano tradizionalmente allo staff e ai visitatori.
La seconda partita ci ha visti fronteggiare il Moderna che nel 2016 furono sconfitti 2 a 0 nella finale. Purtroppo il risultato si è ripetuto ma al rovescio. Troppe veramente troppe le occasioni sprecate, mentre il Moderna ha realizzato le due reti in solo 3 tentativi.
Terza sera e ad "ospitarci" è il Pollegio. Partita relativamente facile e vinta con un 2:0 che poteva essere molto più cospicuo se si fossero tramutate alcune grossissime occasioni.
All'ultimo giorno ci attende il Pro Daro, squadra di ottimo livello e che nel 2015 i comanesi batterono per 1:0 aggiudicandosi per la prima volta il prestigioso trofeo. I "residuati" di Comano e i due innesti in prestito: grazie Ettore e Valerio fanno gioco pari agli avversari e addirittura riescono a vincere meritatamente la contesa grazie alle reti di Emi e Storni, ma grazie soprattutto al grande impegno profuso il detto dialettale dice: "in mancanza di cavài a trota anca i asan".
A conclusione le "pieghe" del regolamento relegano il Comano al 5o rango in virtù di un quoziente reti che avrebbe potuto favorirci se si fosse sprecato di meno.

Il RITIRO CHALLANGE SARÀ PER L'ANNO PROSSIMO


Abbiamo 46 visitatori e nessun utente online

Le ultime notizie online

Totale visite78479
Massima affluenza 12-06-2014 : 128